Rosita Zucaro

Rosita Zucaro è laureata in Giurisprudenza presso la LUISS Guido Carli e ha conseguito il dottorato di ricerca in Formazione della persona e mercato del lavoro presso l’Università di Bergamo; dal 2010 è avvocato.  Attualmente è borsista di ricerca post-doc sul tema della conciliazione vita-lavoro presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Esperta in materia di conciliazione vita-lavoro, welfare contrattuale, diritto antidiscriminatorio, pari opportunità, è docente in corsi universitari, master e seminari di formazione per studenti, associazioni datoriali e sindacali, pubblica amministrazione, consulenti del lavoro, avvocati, giornalisti e aziende. Ha, inoltre, coordinato un master in euro-progettazione e un centro studi sui temi del lavoro e maturato esperienza anche nella progettazione formativa e-learning. È autrice di diverse pubblicazioni, per riviste scientifiche e testate giornalistiche, come «il Sole 24 Ore», nonché di ricerche sui temi del lavoro; fra le più recenti, ricordiamo: La conciliazione vita-lavoro nei settori del commercio, turismo e servizi, Laboratorio Terziario, Fisascat Cisl, 2017; Le reiterate assenze per malattia del lavoratore. Ritorsione, discriminazione o giusta causa?, «DRI», 2017, 2, pp. 527-536, Giuffrè; La nuova stagione del welfare sussidiario. Tra evoluzioni normative e buone prassi, in G. Zilio Grandi (a cura di), Stato sociale, lavoro e welfare aziendale ai tempi del Jobs Act, «Nota di ricerca», 2017, 1, pp. 26-37; Pensioni: crescita della vita e decrescita del tasso di natalità, in A. Vallebona (a cura di), «Colloqui giuridici sul lavoro», 2016, Gruppo 24 ore.

 

caruso