Una settimana di eventi tra Agrigento, Favara e Porto Empedocle per parlare di cultura e di libri. “Libri in piazza” è l’iniziativa promossa dall’Associazione Strada degli Scrittori, che si svolgerà fino all’11 settembre nei centri storici di Agrigento, Favara e Porto Empedocle, con l’intervento importanti nomi del giornalismo, della scrittura, dell’editoria

Ieri il primo appuntamento, a Favara, a Farm Cultural Park con Stefania Auci, autrice di “I Leoni di Sicilia”, e Barbara Trianni che per la casa editrice si è occupata del lancio del best seller. Con loro anche Vito Ribaudo, autore di una saga familiare ambientata in Sicilia, “Sangue e Pane”.

Il 5 settembre, alle 21, Farm Cultural Park ospiterà l’ex presidente del Senato Pietro Grasso, autore di “Paolo Borsellino parla ai ragazzi”, e Giuseppina Torregrossa, autrice del libro “Il Sanguinaccio dell’Immacolata”.

Il 6 settembregiorno del compleanno di Andrea Camilleri, “Libri in Piazza” si sposterà a Porto Empedocle: alle 20.30, in piazza Chiesa Vecchia, “Tutti a Vigata… in memoria di Andrea Camilleri” con Pietro Grasso, Giuseppina Torregrossa. Ospiti la professoressa Marina Castiglione e l’attore Sebastiano Lo Monaco. Durante la serata saranno proiettati stralci di un intervista ad Andrea Camilleri realizzata da Felice Cavallaro e una video testimonianza del critico letterario Salvatore Silvano Nigro raccolta da Salvatore Picone.

Il 7 settembrealle 21, ad Agrigento, nel chiostro del Palazzo di Città, in piazza Pirandello, una serata con Gian Mauro Costa, Lidia Tilotta, Francesco Pira e Raimondo Moncada. Ospite sarà l’attore Gaetano Aronica.

L‘’8 settembre, sempre ad Agrigento nel chiostro del Palazzo di Città, alle 21, appuntamento con i giornalisti e scrittori. Gaetano Savatteri e Salvo Toscano. Ospite sarà Sebastiano Lo Monaco.

Ultimo appuntamento, l’11 settembre, alle ore 11, presso nell’Aula magna del Seminario vescovile con il direttore di Avvenire Marco Tarquinio per un incontro sul tema “Fede e Comunicazione al tempo della pandemia: un modo nuovo di essere comunità. Quando la storia si fa racconto”.

Gli incontri saranno condotti da Felice Cavallaro, con il coordinamento di Salvatore Picone.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *