Sandro Cappelletto

foto-sandro-cappelletto

Sandro Cappelletto, nato a Venezia nella seconda metà del secolo scorso, è scrittore e storico della musica. Tra le sue pubblicazioni, La voce perduta. Vita di Farinelli, evirato cantore (EDT, 1995), Mozart, la notte delle dissonanze (EDT, 2006), Da straniero inizio il cammino. Schubert, l’ultimo anno (Accademia Perosi, 2014). Autore di testi teatrali e per il teatro musicale, ha collaborato con alcuni dei più significativi compositori italiani contemporanei. Accademico della Filarmonica Romana, ne è stato direttore artistico. Per l’Istituto della Enciclopedia Italiana è stato direttore scientifico del volume Il contributo italiano alla storia del pensiero. Musica (2017).